Un’ambulanza nella savana

News

Un’ambulanza nella savana

foro ambulanzaDi solito sono donne che hanno parti complicati. Oppure bambini seriamente malati o malnutriti che giungono ai centri periferici sanitari in condizioni di emergenza. Solo un viaggio rapido e sicuro al Lacor hospital può garantire loro le cure più rapide e adeguate. Viene allora inviata un’ambulanza che trasporta d’urgenza ai reparti di maternità o pediatria del Lacor. Qui medici e infermieri si attivano prontamente e sono numerosi i casi per cui quel viaggio in ambulanza ha fatto la differenza: la corsa al Lacor ha salvato la vita a tanti bambini e a tante mamme. Questo è possibile grazie alla presenza a Gulu delle ambulanze di proprietà del dell’ospedale.

Tra le più nuove ve ne sono due: la prima è stata acquistata grazie ad una raccolta fondi online dell’americana Social Promise Charity. Un’altra è frutto del progetto La speranza corre su 4 ruote finanziato dalla Fondazione Prosolidar, www.fondazioneprosolidar.org, che ogni anno raccoglie i contributi dei lavoratori e delle aziende del settore del credito per progetti di solidarietà. Obiettivo del progetto era permettere alla popolazione più fragile del Nord Uganda di accedere in modo tempestivo a cure di qualità. I veicoli, con quattro ruote motrici ed equipaggiati con attrezzature mediche, sono infatti indispensabili per raggiungere i villaggi nelle aree rurali più remote.

Ma il parco macchine, necessario per spostarsi agilmente in queste aree dalle strade dissestate, è obsoleto. Serve un’altra ambulanza: quella per cui chiediamo il vostro aiuto. Sono pronti i biglietti della lotteria Un’ambulanza nella savana con cui contiamo di finanziare l’acquisto di un veicolo 4×4 perfettamente equipaggiato per le emergenze. L’estrazione della lotteria avverrà a Milano il dieci maggio.

Tra i ricchi premi, generosamente donati alla Fondazione da privati o aziende, vi segnaliamo un volo A/R per l’Uganda, un iPad Air 2 Apple, una notte per due persone in un suggestivo agriturismo toscano, un abbonamento annuale presso la palestra San Carlo Sport di Milano, due biglietti per la Scala, buoni spesa Esselunga per un valore di 50 o 100 Euro, una cena per due presso il ristorante Isola di Wight di Milano, un abito di design sartoriale firmato WaxMax e moltissimo altro ancora.

Per visualizzare il regolamento della Lotteria, clicca qui

Aiutateci a vendere i biglietti chiamando in Fondazione allo 02/8054728 o scrivendo a info@fondazionecorti.it; potrete passare a ritirarli o accordarvi per una spedizione. Aiuterete così Sharon e tutte le mamme come lei ad arrivare al Lacor in tempo per salvare il loro bimbo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

TI TERREMO AGGIORNATO SULLE NOSTRE ATTIVITA'

Continuando ad utilizzare il sito, accetti l'uso dei cookie. approfondisci

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close